Descrizione

Il corso fornisce una panoramica dal punto di vista del programmatore su come i sistemi di calcolo eseguono programmi, memorizzano informazioni e comunicano fra loro, discutendo aspetti come prestazioni, portabilità e robustezza. Il corso affronta la programmazione di sistemi di calcolo su più larga scala, sfruttando le infrastrutture e le astrazioni offerte dai sistemi operativi e dalle reti di calcolatori, con particolare enfasi sui principi generali, fra cui stratificazione, modularizzazione, virtualizzazione e sicurezza.

Lezioni (I Semestre)

  • Teoria (aula 204 Marco Polo): Venerdì 13:00 - 16:00.
  • Laboratorio Tiburtina (lab 15 e 16): Martedì 16:00 - 19:00.

Link utili